Chiesa Neo-Apostolica in Italia

News distretto Italia Sud

L’apostolo Camenzind visita il Salento
18.03.2018 / Martano
Domenica 18 marzo 2018 la comunità di Martano ha potuto riabbracciare l’apostolo Camenzind.

L’occasione tanto attesa ha permesso alla comunità di vivere momenti carichi di belle emozioni ascoltando l’amorevole servire di questo ministro del Signore. L’apostolo ha affrontato il tema del popolo eletto da Dio, quello che avrà l’onore di partecipare alla Prima Resurrezione.

Sfruttando infatti il testo biblico tratto dall’Apocalisse 14, 1 (“Poi guardai e vidi l’Agnello che stava in piedi sul monte Sion e con lui erano centoquarantaquattromila persone che avevano il suo nome e il nome di suo Padre scritto sulla fronte”) ha potuto spiegare che per l’uomo è inutile chiedersi quante anime faranno parte del popolo eletto, oppure chi saranno queste anime. Tutti noi abbiamo la possibilità di essere riconosciuti quali primizie da Dio dando prova di aver donato il nostro cuore a Lui. In ogni Servizio Divino possiamo incontrare Dio, questo deve emozionare continuamente il nostro cuore spingendoci a conformare la nostra vita terrena al suo volere.

L’apostolo ha affermato inoltre che purtroppo esiste anche chi imbroglia nella fede, ma questo atteggiamento può confondere qualche uomo ma nulla può contro la Giustizia divina, quella non potrà mai essere raggirata da alcun spirito terreno.

Partendo allora dalla consapevolezza di essere già oggi parte del popolo di Dio, identifichiamo nella Prima Resurrezione il nostro grande obbiettivo, rafforzando di giorno in giorno la ferma convinzione di volerci partecipare a tutti i costi.